Moulin Rouge

Regia: Baz Luhrmann
Anno: 2001
Durata: 130 minuti
Cast: Nicole Kidman, Ewan McGregor, John Leguizamo, Jim Broadbent, Richard Roxburgh, Kylie Minogue, Natalie Jackson Mendoza, Christine Anu, David Wenham, Garry McDonald, Kerry Walker, Jacek Koman, Caroline O’Connor, Matthew Whittet, Lara Mulchay, Deobia Oparei
Sceneggiatura: Baz Luhrmann, Craig Pearce
Fotografia: Donald M. McAlpine

Premi: 2001 Oscar: Miglior scenografia a Catherine Martin e Brigitte Broch, e Migliori costumi a Catherine Martin. Golden Globes: Miglior Film, Miglior colonna sonora a Craig Armstrong, e Miglior attrice in un film brillante a Nicole Kidman.

Sinossi: Nel 1899 il poeta londinese Christian si trasferisce a Montmartre per prendere parte alla vita scapestrata e sregolata della Bohème. Il giovane è arruolato in una compagnia teatrale così incontra Satine, fra le donne più belle e pagate del Moulin Rouge. Grazie a un equivoco il Duca di Monroth finanzia uno spettacolo che vede Satine e Christian protagonisti: tra i due nasce l’amore che dovrà rimanere segreto.

Baz Luhmann, nome d’arte di Mark Anthony Luhrmann, è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico australiano. A Sidney frequenta la National Institute of Dramatic Arts dove studia recitazione. Debutta al cinema con Winter of Our Dreams di John Duigan e scrive l’opera Strictly Ballroom (1987). Tanti gli spettacoli da lui prodotti e diretti, tra i quali spicca la rivisitazione de La Bohème di Giacomo Puccini. Inizia la sua carriera da regista con Ballroom – Gara di ballo, continua con l’estroso Romeo + Giulietta di William Shakespeare, e si afferma con Australia e Il grande Gatsby.

Acquista ora il biglietto